La storia del parquet
che si evolve

L’azienda fondata da Cesare Berti nel 1910 a Villa Del Conte, vanta oggi la leadership di mercato in Italia. Se tante cose sono cambiate nel corso del tempo, altre rimangono immutate: l’azienda ha un’impronta familiare autentica, gestita direttamente dai titolari. Le materie prime sono scelte tra legno pregiato, che proviene da foreste gestite in modo corretto e responsabile, per trasformarsi in un pavimento in grado di valorizzare le abitazioni più diverse e rendere accogliente la vostra casa. Per il vostro parquet prefinito di pregio affidatevi alla qualità dei prodotti Berti e BertiStudio.

Uomo e ambiente

Chi da decenni lavora con il legno, imparando giorno per giorno a conoscerlo e amarlo, non può che improntare la propria attività quotidiana a questi due valori. È questa la scelta che ha fatto Berti. Americano, europeo, asiatico o africano, i pavimenti Berti sono fatti di solo legno proveniente da foreste controllate e soggette ad azioni di ripopolamento periodico. Tutti utilizzano come supporto il multistrato in betulla, che assicura migliore efficienza in termini di rigenerazione della flora boschiva e sostenibilità ambientale. La selezione di forniture che presentino credenziali ineccepibili, in fatto di correttezza e responsabilità nella gestione della riforestazione dei luoghi d’origine, fa il pari con l’impegno sempre crescente a innalzare progressivamente gli standard ecologici riguardo l’impatto ambientale della la produzione e la salubrità dei luoghi di lavoro. Un’opera che si fa tutti i giorni più ricca di attenzioni e accorgimenti. Ed è nella natura stessa dei prodotti Berti la cura per la salute di chi vive, cammina, lavora sui suoi pavimenti, così come il contributo all’equilibrio energetico degli ambienti in cui sono posti.

Potrebbero interesarti anche questi prodotti

skema mash-up 178 noce autentico_139201812721Pavimenti Berti
berti_inspiration_essence-oil_825x600logo
pressato-carbonizzato-flottante-salaPavimenti Berti