Super Bonus 110 %

FM Casa Sicura lavora per voi in collaborazione con concessionari di servizi per l’ottenimento del super Bonus 110% del Decreto Rilancio

superbonus 110 decreto rilancio, Super Bonus 110% Decreto Rilancio Venezia, FM Casasicura, FM Casasicura

(1) Isolamento dell’involucro

Descrizione dei lavori: Isolamento delle strutture opache verticali o orrizzontali per almeno il 25% della superfice disperdente dell’edificio.
Limiti di spesa:

  • 50.000 € per unità immobiliare unifamiliare
  • 40.000 € per unità immobiliare in condomini fino a 8UI
  • 30.000 € per immobiliare in condomomi oltre 8 UI

Descrizione dei lavori:

  • Il progetto di riqualificazione e deve rispettare tutti i requisiti richiesti  dal DM 26/06/2015, in relazione alla categoria dei lavori – ristrutturazione importqante si primo livello, ristrutturazione importante di secondo livello, riqualificazione energetica.
  • I valori di trasmittanza delle strutture devono rispettare quanto indicato dal DM 26/01/2010
  • E’ necessario eseguire la verifica di formazione di muffa nei ponti termici.
  • Il materiale isolante utilizzato deve rispettare i requisiti indicati dai CAM (Criteri Ambientali Minimi)

(4) Pannelli Solari

Descrizione dei lavori: intervento di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti a collettori solari termici.

Limiti di spesa:

  • 30.000 € per unità immobiliare unifamiliare
  • 20.000 € per unità immobiliare in condomini fino a 8UI
  • 15.000 € per immobiliare in condomomi oltre 8 UI

Verifiche e requisiti:

  • L’efficienza del nuovo impianto deve rispettare quanto indicato dal DM 26/06/2015

Note importanti:

  • Il collettore solare deve essere asservito al riscaldamento degli ambienti.

(2) e (3) Cambio impianto con nuova caldaia a condensazione centralizzata o pompa di calore

Descrizione dei lavori: Sostituzione degli impianti di climatizzazione inveranale esistenti con impoanti per il riscaldamento, il raffreddamento o la fornitura di acqua calda sanitaria a condensazione. In altrenativa sostituzione con impianti a pompa di calore, anche ibrida o geotermica, o microcogenerazione, teleriscaldamento e biomasse.

Limiti di spesa:

  • 30.000 € per unità immobiliare unifamiliare
  • 20.000 € per unità immobiliare in condomini fino a 8UI
  • 15.000 € per immobiliare in condomomi oltre 8 UI

Verifiche e requisiti:

  • L’efficienza della nuova caldaio a condensazione almeno pari alla classe A di prodotto prevista dal regolamento delegato (UE) n 811/2013 della Commissione del 18 febbraio 2013
  • L’efficienza del generatore o del nuvo impianto pompa deve rispettare quanto indicato dal DM 26/06/2015.

(5) Schermature solari mobili

Descrizione dei lavori: installazione di schermature mobili sui serramenti.
Limiti di spesa: 60.000 € (DL 63/2013)

Verifiche e requisiti:

  • Le schermature mobili devono rispettare i requisiti indicati dal DM Requisiti Minimi

Note importanti:

  • Il fattore di schermatura indica la percentuale di irraggiamento solare che attraversa il serramento
  • L’applicazione di schermature solari mobili può contribuire in misura contenuta al salto di due classi richiesto dal Superbonus del Decreto Rilancio. L’effetto della schermatua mobile è la riduzione dell’apporto solare entrante senza ricaduta sostaziale sulle prestazioni termiche

Soggetti Interessati:

  • Condomini: Irpef e IRES (Residenze, alberghi, uffici, engozi, unità produttive, unità commerciali)
  • Singole unità: IRPEF (residenze, uffici)

(6) Sostituzione dei serramenti

Descrizione dei lavori: Sostituzione dei serramenti esistenti con prestazioni energetiche rispondenti ai requisiti di norma.
Limiti di spesa: 60.000 € (DL 63/2013)
Verifiche e requisiti:

  • Il progetto di riqualificazione deve rispettare tutti i requisiti richiesti dal DM 26/06/2015 e in particolare la verifica di trasmittanza e del fattore di schermatura del serramento.
  • I valori di trasmittanza delle strutture devono rispettare anche qianto indicato dal DM 26/01/2010

Note importanti:

  • La sostituzione si applica alle spese per la sostituzione dei serramenti anche comprensivi di infissi e schermature solari.
  • Maggiori indicazioni e chiarimenti relativi alle verifiche richieste dal DM Requisiti Minimi in relazione al fattore di schermatura sono contenuti nalla serie di FAQ del MiSE sull’APE pubblicate da Agosto 2015 a Dicembre 2018.
  • La sostituzione dei serramenti può contribuire al salto di due classi richiesto del Decreto Rilancio per il superbonus 110%. Il contributo è maggiore quanto più ampia è la percentuale di superficie trasparente dell’edificio.

Soggetti Interessati:

  • Condomini: Irpef e IRES (Residenze, alberghi, uffici, engozi, unità produttive, unità commerciali)
  • Singole unità: IRPEF (residenze, uffici)
superbonus 110 decreto rilancio, Super Bonus 110% Decreto Rilancio Venezia, FM Casasicura, FM Casasicura

Visualizza il testo completo redatto dall’Agenzia delle Entrate CLICCANDO QUI

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s. La disattivazione potrebbe creare effetti indesiderati limitatamente alla fruizione del nostro dominio.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi